La città: letture trasversali

Prossimi incontri: 9 e 13 aprile

Prosegue il ciclo di incontri La città: letture trasversali, promosso dall'Unità di ricerca Spazio urbano, Creatività e Media del CoRiS e dal Corso di Semiotica della città e dei luoghi del consumo (Prof.ssa Isabella Pezzini), e volto ad approfondire, in una prospettiva multidisciplinare, aspetti e temi riguardanti le culture e le forme di vita urbane: dalle narrazioni e rappresentazioni mediali che raccontano la città e i suoi conflitti alle espressioni artistiche e creative che la caratterizzano, dai processi politici partecipativi ai consumi e alle nuove economie dell'abitare.
I prossimi appuntamenti si terranno  lunedì 9 e venerdì 13 aprile presso l’Aula Blu 1 (Città Universitaria, Piazzale Aldo Moro 5).

Nel corso del primo incontro, intitolato Gente della notte. Spazi urbani e pratiche notturne, previsto perlunedì 9 aprile dalle 14 alle 17Eleonora Diamanti (Dipartimento di Antropologia – University of Victoria, Canada) affronterà il tema della fruizione dello spazio urbano al di là del regime temporale diurno, e delle implicazioni in termini culturali e politici del "consumo" della città durante la notte, seguendo una prospettiva etnografica e semiotica.

Il secondo incontro, previsto per venerdì 13 aprile dalle 15 alle 18 e concentrato sul tema dell’enunciazione urbana, prenderà spunto dalla pubblicazione del volume di Alice Giannitrapani (Università di Palermo), Spazi, Passioni, Società. Problemi teorici e studi di caso (Nuova Cultura, 2017) per presentare e comparare il pensiero di alcuni studiosi (Benveniste, Lotman, Barthes, De Certeau) illustrando come le categorie dell’enunciazione propriamente linguistica possano essere applicate all'analisi degli spazi. Affissioni cittadine, luoghi dedicati alla consacrazione della memoria, guide turistiche, sigle di serie tv saranno gli esempi da cui partire per riflettere su questi concetti.

Download :

Suggerita a

Domenica, 8 Aprile, 2018