Re-design dello spazio pubblico - Ciclo di incontri "La città: letture trasversali"

Lunedì 12 marzo, ore14 alle 17 @Aula Blu 1 - P.le Aldo Moro 5

Nell’ambito del ciclo di incontri di ricerca “La città: letture trasversali”, il Corso di Semiotica della città e dei luoghi del consumo e l'Unità di ricerca Spazio urbano, Creatività e Media del CoRiS promuovono un seminario-dibattito a partire dalla presentazione del volume Re-design dello spazio pubblico (Franco Angeli, 2017), di Matteo Clemente, PhD, Docente a contratto presso la Facoltà di Architettura della Sapienza.

Il testo presenta un’articolata riflessione sul tema dello spazio pubblico urbano, intorno al quale si addensano oggi significati e valori inediti. Icona della vitalità urbana delle smart cities, simbolo della condivisione democratica e della partecipazione collettiva, luogo in cui si condensa il senso stesso dell’urbanità e delle aspirazioni future della civiltà occidentale, esso è osservato nella prospettiva dei soggetti fruitori (city user) e del loro benessere individuale e collettivo. Sfida e obiettivo di questa attenzione complessiva allo spazio pubblico è quella di costruire un orientamento strategico del progetto, che prenda a riferimento la scala umana della città, ricollocando l’individuo al centro delle ipotesi di trasformazione urbana.

L’incontro si terrà lunedì 12 marzo, dalle 14 alle 17 presso l’Aula Blu 1 (Città Universitaria, P.le Aldo Moro 5). Discuteranno con l’autore Vincenza Del Marco, Docente a contratto di Semiologia e retorica dei sistemi espositivi all’Accademia  di Belle Arti di Brera e Stefania Parisi, Coordinatrice dell’Unità di ricerca Spazio urbano, creatività e media
Introduce e coordina Isabella Pezzini, Docente di Semiotica  della città e dei luoghi del consumo e Responsabile scientifica dell’Unità di ricerca Spazio urbano, creatività e media

Download :

Suggerita a

Martedì, 6 Marzo, 2018