In ricordo di Carlo Donolo

Il saluto del CORiS

Oggi è scomparso Carlo Donolo uno studioso di alto livello scientifico che ha contribuito in modo significativo ad una lettura attenta della società italiana e allo sviluppo del pensiero sociologico e politico. Autore di numerosi volumi e articoli ha analizzato con una lettura originale i processi di innovazione attraverso approfondimenti su temi quali la società della conoscenza, i movimenti sociali, il sistema politico, la partecipazione e i processi inclusivi, le politiche pubbliche e le istituzioni.
Intellettuale critico e profondo conoscitore della società italiana e delle sue fragilità, ha saputo analizzare con attenzione e rigore sia carenze, inefficienze e incapacità del ceto politico, delle istituzioni e dei cittadini affascinati da scelte populiste, sia rintracciare i segni che rivelano le potenzialità di energie nuove quali minoranze attive, imprese innovative, luoghi e istituzioni della cultura, nuovi movimenti. E’ stato per molti anni professore alla “Sapienza” di Sistemi sociali complessi.
A lui va il saluto e la stima del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale che lo ha visto molte volte ospite in convegni e seminari.

Suggerita a

Venerdì, 7 Aprile, 2017