News docente/cattedra

Lezione-incontro su "Radio e cultura: in sintonia con i giovani e l’università" - mercoledì 26 aprile ore 14
Come anticipato a lezione,  mercoledì 26 aprile nell'ambito del corso di Innovazione e analisi dei modelli di giornalismo dalle ore 14 alle 17 si terrà in Aula Magna una lezione-incontro dal titolo "Radio e cultura: in sintonia con i giovani e l’università".
 
Di seguito la descrizione dell'iniziativa.
 

Il mezzo radiofonico e la programmazione culturale rappresentano due grandi risorse che hanno saputo adattarsi con intelligenza a uno scenario sottoposto a un cambiamento della tecnologia e della società apparentemente ingovernabile. Prima e meglio della televisione, la radio ha saputo adattarsi alle nuove forme di produzione e fruizione in rete; sfruttando un “menù” dei consumi sempre più articolato, che ha mandato in crisi i generi classicamente più forti, la programmazione culturale ha saputo fare della sua vocazione “di nicchia” un valore aggiunto e una cifra distintiva. La fusione di questi due mondi è dunque non solo un compito preciso, tanto per il Servizio Pubblico radiotelevisivo quanto per le istituzioni volte alla formazione superiore, ma anche un’occasione irripetibile di sperimentazione ed espressione di forme di creatività che siano vicine alle platee più attive e più istruite, quelle giovanili. È in questi contesti che il termine stesso “cultura” può declinarsi nelle sue forme più moderne e “in sintonia” con i bisogni di una società che cambia, e dunque comprendere le diverse sfumature del lifestyle, a partire dalle suggestioni che vengono dal cibo, anche senza riguardarlo direttamente. 

Intervengono: 

1.     Marco Lombardi, giornalista, scrive su "Il Messaggero" (di arte ed enogastronomia), tiene un programma di cinema su "Radio Flash", insegna all'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli ("Cinema ed enogastronomia") e al Master del Gambero rosso di Roma e di Napoli e di Milano

2.     Mihaela Gavrila, Ricercatrice di Sociologia dei processi culturali e comunicativi nel Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale della Sapienza Università di Roma, dove attualmente insegna “Culture e industrie della televisione”

3.     Giorgio Zanchini, giornalista Rai, attualmente conduce Radio anch'io su Radio 1, trasmissione che aveva già condotto dal 2007 al 2009. In precedenza è stato conduttore del programma Tutta la città ne parla su Radio 3

 
L'iniziativa si inserisce nell'ambito di un ciclo di seminari dal titolo "Dove sta andando il giornalismo" (in allegato la locandina) promosso dall'area di Giornalismo del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale.
I primi due incontri (26 aprile e 3 maggio) sono su temi strettamente inerenti gli argomenti trattati nel corso di Innovazione e analisi dei modelli di giornalismo e si svolgeranno nell'ambito delle lezioni. La partecipazione è fortemente raccomandata in quanto occasioni di arricchimento culturale e formativo.
 
Gli incontri del 10 e del 17 maggio fanno parte dello stesso ciclo, ma si svolgeranno nell'ambito delle lezioni di Modelli di giornalismo dei proff. Bruno e Peruzzi (in aula Oriana) parzialmente coincidenti a livello di orari con le lezioni di Innovazione e analisi dei modelli di giornalismo. Li segnaliamo perché potrebbero essere di interesse per gli studenti del corso.