corso

Numero di crediti :9

Semestre : 1° semestre

Economia Aziendale, Bilancio, Business Plan

Settore scientifico disciplinare : SECS P/07

Numero di crediti :9

Tipologia corso:corso

lingua: italiano

Data inizio corso: Giovedì, 20 Settembre, 2018

Semestre : 1° semestre

Iscrizione al corso : Closed
Obiettivi formativi:

Il particolare contesto economico nel quale le aziende si trovano ad operare, induce gli imprenditori e manager preposti alle varie aree di business, un monitoraggio costante e puntuale dei dati economico finanziari nonché un'analisi previsionale del mercato nel medio e lungo periodo. È indispensabile, quindi, che chiunque ricopra ruoli di responsabilità o svolga attività di consulenza, anche se in ambito non prettamente amministrativo, sia in grado di ricercare, interpetare e gestire le variabili interne ed esterne all'azienda, per poter analizzare i risultati, misurare i progressi, definire gli obiettivi futuri e pianificare le decisioni strategiche dell’impresa.

Contenuto e articolazione del corso:

IL CORSO È COMPRENSIVO DEI DUE MODULI

MODULO BASE

  • L'analisi dei sistemi aziendali;

  • L'azienda come istituto universale del processo economico;

  • Le aziende di erogazione e le aziende di produzione;

  • I soggetti d'impresa, il capitale nelle aziende di produzione e sue parti;

  • Le operazioni che caratterizzano L’attività dell’impresa, ciclo dei finanziamenti e della gestione;

  • Gli aspetti monetario, finanziario ed economico della gestione d'impresa;

  • Il principio della competenza con determinazione dei costi ed i ricavi di competenza economica;

  • Le condizioni di equilibrio del sistema aziendale;

  • Equazioni: Economica, Equazione del fabbisogno finanziario, Equazione del fabbisogno di capitale iniziale, Equazione giornaliera di cassa, Equazione del reddito in un determinato periodo, Equazione del capitale;

  • Diagramma di redditività;

  • Circuiti della produzione.

MODULO AVANZATO

  • I linguaggi utilizzati in economia aziendale;

  • - Il modello contabile;

  • Il metodo della partita doppia;

  • Il funzionamento dei conti;

  • Logica e tecnica di rilevazione dei fatti di gestione analizzati secondo il sistema del capitale e del risultato economico;

  • Il bilancio di esercizio;

  • L'ammortamento;

  • Ratei e Risconti;

  • Lo stato patrimoniale ed il Conto economico;

  • La determinazione dell'utile e del profitto;

  • Le società di persone e le società di capitale;

  • Le azioni e le obbligazioni;

  • Il bilancio di esercizio ed il codice civile;

  • La riclassificazione del bilancio;

  • Programmazione e pianificazione;

  • Pianificazione d’impianto e di esercizio;

  • Business plan come strumento strategico e gestionale;

  • Budget e le sue varie configurazioni;

  • Criteri di valutazione;

  • Il Balanced Scorecard;

  • Metodologie di valutazione degli investimenti (VAN, VPN, B/C, TIR);

  • Avviamento commerciale;

  • Valutazione mediante indici di bilancio.

 

Esercitazioni e seminari concordati durante il corso

MODULO BASE

  • L'analisi dei sistemi aziendali;

  • L'azienda come istituto universale del processo economico;

  • Le aziende di erogazione e le aziende di produzione;

  • I soggetti d'impresa, il capitale nelle aziende di produzione e sue parti;

  • Le operazioni che caratterizzano L’attività dell’impresa, ciclo dei finanziamenti e della gestione;

  • Gli aspetti monetario, finanziario ed economico della gestione d'impresa;

  • Il principio della competenza con determinazione dei costi ed i ricavi di competenza economica;

  • Le condizioni di equilibrio del sistema aziendale;

  • Equazioni: Economica, Equazione del fabbisogno finanziario, Equazione del fabbisogno di capitale iniziale, Equazione giornaliera di cassa, Equazione del reddito in un determinato periodo, Equazione del capitale;

  • Diagramma di redditività;

  • Circuiti della produzione.

MODULO AVANZATO

  • I linguaggi utilizzati in economia aziendale;

  • - Il modello contabile;

  • Il metodo della partita doppia;

  • Il funzionamento dei conti;

  • Logica e tecnica di rilevazione dei fatti di gestione analizzati secondo il sistema del capitale e del risultato economico;

  • Il bilancio di esercizio;

  • L'ammortamento;

  • Ratei e Risconti;

  • Lo stato patrimoniale ed il Conto economico;

  • La determinazione dell'utile e del profitto;

  • Le società di persone e le società di capitale;

  • Le azioni e le obbligazioni;

  • Il bilancio di esercizio ed il codice civile;

  • La riclassificazione del bilancio;

  • Programmazione e pianificazione;

  • Pianificazione d’impianto e di esercizio;

  • Business plan come strumento strategico e gestionale;

  • Budget e le sue varie configurazioni;

  • Criteri di valutazione;

  • Il Balanced Scorecard;

  • Metodologie di valutazione degli investimenti (VAN, VPN, B/C, TIR);

  • Avviamento commerciale;

  • Valutazione mediante indici di bilancio.

 

Conoscenze e competenze che saranno acquisite:

Il corso ha lo scopo di fornire agi studenti le competenze necessarie per poter analizzare le variabili esterne ed interne all'azienda, leggere e interpretare un bilancio d'esercizio, tradurre le scelte strategiche in un adeguato business plan e comprendere le logiche del controllo di gestione, al fine di consentire consulenze a Manger ed Imprenditori per lo sviluppo del business plan con la consapevolezza delle implicazioni economiche e finanziarie oppure gestire in proprio un attività di impresa.

Prerequisiti ed eventuali propedeuticità:

NESSUNA

Modalità di valutazione dell'apprendimento e prova d'esame:

Prova di esame orale ,con esercizi contabili scritti da svolgersi durante l'esame, è facoltà degli studenti di preparare un progetto di lavoro che verrà illustrato e discusso durante l'esame.

A chi è rivolto il corso:

A tutti gli studenti iscritti al Corso di Laurea Magistrale e Vecchio Ordinamento che intendano entrare nel mondo della gestione aziendale.

Come ottenere la tesi:

La tesi può essere richiesta durante l'orario di ricevimento, l'argomento sarà assegnato oppure è facoltà degli studenti presentare una ipotesi di progetto.

Metodi didattici:

Lezioni con proiezione di slide che verranno discusse in aula ed inserite nella web cattedra, oltre ad esercitazioni e pianificazione di un progetto di Business

Modalità di valutazione della frequenza:

NESSUNA

Testi d'esame:

Testi di esame di Bilancio, Budget e Business Plan

  • - Materiale proiettato durante le lezioni e caricato sulla web cattedra durante il corso e dopo lo svolgimento degli argomenti trattati;

  • - Enrico Cavalieri, Rosella Ferraris Franceschi “Economia Aziendale” vol.I Attività Aziendale e processi produttivi (a cura di Enrico Cavalieri) Seconda Edizione. Giappichelli Editore – Torino;

  • - Codice Civile – Sezione IX del bilancio dall’art. 2423 all’art. 243bis;

  • - Pellegrini Fulvio:"ll Business Plan", Leone Editore Milano;

  • Pellegrini Fulvio:"Gli Indici di Bilancio. Uno strumento di analisi economico-finanziaria", ISEDI 2015;

  • Pellegrini Fulvio: Economia ed innovazione. Franco Angeli, 2016;

  • Dizionario di Economia e Gestione Aziendale, V edizione, Simone Editore.


 

IL MATERIALE DIDATTICO PROIETTATO IN AULA E SCARICATO NELLA WEB CATTEDRA NON COSTITUISCE DA SOLO UN ELEMENTO IDONEO AL SUPERAMENTO DELL'ESAME, SI PREGANO PERTANTO, I NON FREQUENTANTI, A CONSULTARE I TESTI ED ATTENERSI AL PROGRAMMA RIPORTATO NELLA WEB