corso

Numero di crediti :9

Semestre : 1° semestre

Pubblicità e strategie di comunicazione integrata - Panarese

Settore scientifico disciplinare : SPS-08

Numero di crediti :9

Tipologia corso:corso

lingua: italiano

Data inizio corso: Mercoledì, 23 Settembre, 2015

Semestre : 1° semestre

Iscrizione al corso : Closed
Docenti:
Obiettivi formativi:

Fornire conoscenze sullo scenario socio-economico in cui si inserisce oggi il passaggio dalla pubblicità tradizionale alla comunicazione integrata

Fornire conoscenze sui linguaggi e le tecniche che, soprattutto all’estero, caratterizzano la nuova pubblicità e la più recente comunicazione integrata.

Analizzare plus e minus dei media utilizzabili in una campagna di comunicazione integrata, con un’attenzione particolare al web e all’unconventional.

Trasmettere competenze relative alla pianificazione strategica e media di una campagna di comunicazione integrata

Contenuto e articolazione del corso:

Le lezioni sono dedicate alla definizione dei concetti di pubblicità e comunicazione integrata in un’epoca segnata dalla crisi delle forme tradizionali di comunicazione promozionale.

 

Dopo la valutazione delle ragioni per cui la pubblicità tradizionale appare superata, si esplorano i linguaggi e le tecniche più recenti, che sembrano favorirne una seconda vita. Tra queste, l'iconismo, l'iperbolismo, la crossmedialità, l’interattività, lo storytelling e l’unconventional.

Inoltre, si valutano le caratteristiche dei diversi mezzi di comunicazione utilizzati dall’advertising, per individuarne punti di forza, di debolezza e peculiarità.

La parte finale del corso è dedicata alle strategie di progettazione di campagne di comunicazione integrata.

Conoscenze e competenze che saranno acquisite:

Acquisizione di conoscenze su:

  • La definizione della pubblicità tradizionale e della comunicazione integrata
  • Il cambiamento dei mercati e del contesto sociale,
  • Il nuovo rapporto tra impresa e consumatore
  • I nuovi linguaggi
  • Le tecniche più recenti
  • I plus e i minus dei mezzi utilizzabili in un media plan
  • Le strategie di progettazione di una campagna di comunicazione integrata

Acquisizione di competenze di:

  • Analisi dei nuovi trend linguistici e strategici
  • Segmentazione del target
  • Redazione di un brief e di un brief creativo
  • Progettazione di una campagna di comunicazione integrata
  • Pianificazione media
Prerequisiti ed eventuali propedeuticità:

Il corso richiede una preparazione propedeutica, poichè si tratta di un insegnamento avanzato, che poggia su alcune conoscenze di base sulla comunicazione, la pubblicità e il marketing.

Per chi non avesse mai sostenuto un esame di pubblicità o marketing nel corso di laurea triennale si consiglia lo studio del seguente manuale:

M. Vecchia, Hapù, Lupetti, Milano, 2003

 

 

Modalità di valutazione dell'apprendimento e prova d'esame:

Esame orale

A chi è rivolto il corso:

Il corso è rivolto agli studenti del canale M-Z  iscritti nell'A.A. 2015-2016 al primo anno del corso di laurea di laurea magistrale in Organizzazione e marketing per la comunicazione d'impresa.

Come ottenere la tesi:

COME OTTENERE LA TESI DI LAUREA

L’assegnazione della tesi di laurea avviene dopo l’accettazione da parte della cattedra di un "progetto di tesi", inviabile via mail o consegnabile durante l’orario di ricevimento studenti. Il tema scelto per redigere il progetto di tesi è a totale discrezionalità dello studente in funzione di propri interessi culturali e scientifici. Non sono previsti obblighi di biennalizzazione
 
COME SI SCRIVE IL "PROGETTO DI TESI" 
Il "progetto di tesi" deve essere articolato nei seguenti 6 paragrafi:
 1. "Oggetto di indagine" (lo studente deve indicare chiaramente cosa vuole analizzare); 
 
2. "Obiettivi e finalità della ricerca" (lo studente deve indicare l’obiettivo conoscitivo che si pone e il risultato che desidera ottenere con la ricerca); 
 
3. "Metodologie e tecniche di ricerca" (lo studente deve indicare la tecnica di indagine che desidera utilizzare per analizzare al meglio l’oggetto d’indagine);
 
4. "Indice provvisorio" (lo studente deve redigere un indice provvisorio della tesi ); 
 
5. "Bibliografia orientativa" (lo studente deve ricercare una breve bibliografia orientativa sull’oggetto da indagare e sull'apparato teorico generale di riferimento); 
 
6."Tempi di realizzazione" e data della possibile discussione, che non può comunque essere inferiore a 6 MESI. 
 
Il progetto deve essere redatto in 4 cartelle di circa 1.800 battute l’una. Deve contenere anche un Curriculum vitae dello studente in cui siano chiaramente indicati dati anagrafici, recapiti (indirizzo, telefono, e-mail), esami sostenuti e conseguente esito, media complessiva dei voti.  
 
PER LA STESURA DELLA TESI 
 
Per la redazione della tesi è necessario frequentare e superare con profitto il “Laboratorio Tesi di laurea”  e leggere il vademecum scaricabile alla voce "materiali" di questa webcattedra.
Metodi didattici:

Lezioni frontali, incontri con professionisti del settore, analisi di case studies e project work

 

Modalità di valutazione della frequenza:

Foglio firme

Testi d'esame:

Corvi E., La comunicazione integrata di marketing. Teorie, strategie e politiche operative, Egea, Milano, 2012 (ebook).

Del testo non sono oggetto d'esame i capitoli 2, 5 e 12.

Panarese P., Quel che resta della pubblicità. La comunicazione di marketing nell'epoca post spot, Logo Fausto Lupetti, Bologna, 2010.

Ai non frequentanti è vivamente suggerita la lettura del testo:

Minestroni L., La pubblicità nonostante i mass media. Verso una comunicazione integrata di marca, Mondadori, Milano, 2011.

 

Materiali del corso:
  1. PDF icon Vademecum per la scrittura della tesi di laurea
  2. PDF icon Lezione 1 PSCI_23 settembre 2015.pdf
  3. PDF icon Lezione 2 PSCI_30 settembre 2015.pdf
  4. PDF icon Lezione 4 PSCI_7 ottobre 2015.pdf
  5. PDF icon Lezione 5 PSCI_8 ottobre 2015.pdf
  6. PDF icon Lezione 3 PSCI_1 ottobre 2015.pdf
  7. PDF icon Lezione 6 PSCI 21 ottobre 2015.pdf
  8. PDF icon Lezione 8
  9. PDF icon CAMPUS works 1969-2015.pdf
  10. PDF icon Lezione 9 PSCI_29 ottobre 2015.pdf
  11. PDF icon Lezione 10 PSCI_4 novembre 2015.pdf
  12. PDF icon Lezione 11 PSCI_5 novembre 2015.pdf
  13. PDF icon Daniele Tantari_UM SDC_11.11.2015.pdf
  14. Office presentation icon Format per Project Work
  15. Office spreadsheet icon Dati Eurisko
  16. Office spreadsheet icon Esempio di flow chart
  17. Office spreadsheet icon Esempio di flow chart 2
  18. Office spreadsheet icon Esempio di flow chart 3
  19. PDF icon Esempio di project work 1
  20. PDF icon Esempio di project work 2
  21. PDF icon Lezione 13 focus sulla stampa
  22. PDF icon Lezione 14 focus su Tv e cinema
  23. PDF icon Lezione PSCI_19 novembre 2015.pdf
  24. PDF icon Lezione focus OOH
  25. PDF icon Lezione focus sul web
  26. PDF icon Lezione focus sulla radio
  27. PDF icon Lezione sentiment analysis - Intro
  28. PDF icon Lezione sentiment analysis - Damiani
  29. PDF icon Lezione sentiment analysis - App My Vodafone
  30. PDF icon Lezione sentiment analysis - Un anno di cinema
  31. PDF icon Lezione sentiment analysis - Un anno di digital banking