Corsi singoli

Cosa sono e a cosa servono i corsi singoli

La normativa vigente (ex D.M. 270/04) stabilisce che gli studenti non possono iscriversi alle lauree magistrali se hanno un debito formativo. Pertanto, eventuali lacune formative in determinati Settori Scientifico Disciplinari (SSD) devono essere colmate prima dell’iscrizione. A questo scopo tutte le Università danno la possibilità di usufruire di singoli corsi (seguendo le lezioni e sostenendo i relativi esami) previo pagamento di una specifica tassa e secondo modalità stabilite dalle singole Università. Di norma tali corsi possono essere scelti fra quelli erogati nell'ambito dell'offerta didattica triennale. Si invitano tutti gli studenti a consultare il Manifesto generale degli studi di Ateneo 2019/2020, art.41, che descrive il regolamento completo relativo ai Corsi singoli.
A chi sono rivolti i corsi singoli

Possono iscriversi ai corsi singoli anche gli studenti che non dispongono dei 90 cfu minimi necessari per l’immatricolazione ad una Laurea Magistrale. Gli studenti che abbiano delle lacune formative possono colmarle seguendo corsi singoli presso qualsiasi Università italiana, e dunque anche presso l'Università nella quale hanno conseguito o stiano conseguendo la laurea triennale. Devono tuttavia accertarsi che a seguito di tali corsi sia data loro la possibilità di effettuare i relativi esami entro l'ultima data utile per l'iscrizione alla Laurea Magistrale di interesse (per accettarsi delle scadenze consultare il il Manifesto generale degli studi di Ateneo 2019/2020  e fare riferimento alla pagina http://www.coris.uniroma1.it/didattica/iscrizioni/magistrale. Il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale ha previsto delle finestre d’esame per i corsi singoli che tengono conto dei termini di scadenza previsti per l’immatricolazione ai propri corsi di Laurea Magistrale.

I corsi singoli al Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale

Possono essere frequentati come corsi singoli tutti gli insegnamenti dei corsi triennali erogati dal Dipartimento di Comunicazione e ricerca Sociale. Per recuperare il debito è possibile iscriversi sia a corsi singoli relativi all’a.a. 2018/2019, sia (ma solo a partire da novembre/dicembre 2019) a corsi singoli dell’anno accademico 2019/2020.

Nel primo caso, essendo ormai terminate le lezioni, lo studente potrà sostenere l’esame solo come non frequentante e potrà farlo in tutti gli appelli programmati nel calendario didattico 2018/2019 ancora disponibili nel momento in cui si iscrive (settembre 2019, ottobre/novembre 2019 e primo appello di gennaio 2020). Le materie relative all’a.a. 2018/2019, consigliate per il recupero dei debiti, sono disponibili al link: http://www.coris.uniroma1.it/didattica/corsi-singoli/elenco-corsi-singoli.

Nel secondo caso, lo studente, se lo desidera, avrà la possibilità di seguire da frequentante le lezioni che iniziano a settembre 2019 e potrà (anche se non intende frequentare) sostenere l’esame solo quando queste saranno terminate. Potrà quindi recuperare il corso singolo usufruendo degli appelli dell’a.a. 2019/2020, esattamente nel primo appello di gennaio 2020, che è l’unico appello utile per recuperare i debiti entro i tempi di scadenza previsti per l’immatricolazione all’a.a. 2019/2020. Se non dovesse superare tutti i debiti, lo studente che si è iscritto ai corsi singoli dell’a.a. 2019/2020 potrà sostenere l’esame anche in tutti gli appelli successivi da gennaio 2020, fino all’appello di gennaio 2021, ma non potrà immatricolarsi più nell’anno 2019/2020 e dovrà attendere il successivo anno accademico 2020/2021.

Costi

Per gli studenti che intendono immatricolarsi ad una Laurea Magistrale della Sapienza e che si iscrivono corsi singoli al fine di raggiungere i 90 cfu necessari per l’immatricolazione verrà applicata una tassa pari a circa 100 euro per ciascun corso singolo, che non potrà essere rimborsata per nessun motivo, anche se lo studente rinuncia a sostenere l’esame o viene respinto.
Possono iscriversi ai corsi singoli per il recupero dei debiti finalizzato all’iscrizione di una magistrale:

 

  1. I laureati presso Sapienza e altri Atenei italiani e stranieri.
  2. I laureandi presso altri Atenei italiani, previa autorizzazione delle competenti autorità didattiche.

In questo caso gli esami sostenuti come corsi singoli saranno aggiunti al proprio curriculum, se laureati presso Sapienza.
Ai laureati presso altri Atenei gli esami sostenuti saranno solo certificati. La regolare certificazione degli esami sostenuti come corso singolo verrà rilasciata solo dopo l’avvenuta immatricolazione al corso di laurea magistrale.
Gli esami sostenuti come corso singolo non possono costituire motivo di richiesta di abbreviazione di corso. Gli esami sostenuti non possono far parte del percorso di primo livello e non fanno media. I laureandi Sapienza non possono iscriversi ai corsi singoli. Per recuperare eventuali debiti dovranno prima completare il percorso triennale, oppure potranno usufruire degli esami ex art. 6, potranno cioè inserire nel proprio percorso triennale alcuni esami extracurriculari, utili per il recupero del debito, da sostenere prima di terminare il percorso triennale.
Sul Manifesto degli studi di Ateneo 2019/2020 è possibile consultare le procedure per gli Esami di profitto extracurriculari ex art. 6 del  R.D. N. 1269/38, che dettaglia il regolamento completo

Come ci si iscrive ai corsi singoli: costi e procedure

Fase 1 -  Iscrizione

 

  1. accedere alla propria pagina di Infostud
  2. andare alla sezione Corsi di laurea
  3. nel Menu a sinistra selezionare  Corsi singoli – inserisci richiesta
  4. nel primo menù a tendina che appare, indicare la Facoltà presso la quale viene erogato il corso singolo da recuperare (per i corsi del Coris selezionare Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione)
  5.  nel secondo menù a tendina, indicare il Corso di laurea  presso il quale viene erogato il corso singolo da recuperare (per i corsi del Coris, selezionare una delle tre lauree triennali del Coris che erogano il corso scelto: Comunicazione pubblica e d’impresa; Comunicazione, tecnologie e culture digitali; Cooperazione internazionale e sviluppo)
  6. Nel terzo menù a tendina, selezionare il titolo dell’esame da sostenere
  7. Per il recupero dei debiti finalizzato all’iscrizione magistrale, come motivazione richiesta cliccare la seconda opzione: “Per il conseguimento di tutti i requisiti curriculari (esami e crediti formativi) richiesti ai fini dell’ammissione ai corsi di laurea magistrale, come da Manifesto. In questo caso, il costo prevede una riduzione”.
  8. Inviare la domanda
  9. Attendere la validazione della richiesta da parte della Segreteria Amministrativa, che avviene in genere entro 7 giorni lavorativi dalla richiesta
  10. Una volta accettata la richiesta, sarà possibile stampare il bollettino emesso dal sistema, entrando di nuovo nella sezione Corsi singoli -  Visualizza corsi
  11. Pagare il bollettino presso uno sportello Unicredit
  12. Effettuata la procedura sopra riportata, sarà possibile prenotarsi agli esami sempre tramite la piattaforma Infostud.
  13. Nel menù a sinistra andare quindi su Esami.
  14. Cliccare su “Prenota esami” e qui sarà possibile trovare tutti gli appelli disponibili

Una volta superati tutti gli esami dei corsi singoli per il recupero del debito, per poter ultimare la procedura di immatricolazione alle nostre magistrali per l’anno accademico  2019/2020, sarà necessario consegnare in segreteria didattica, negli orari di ricevimento, almeno 10 giorni prima dei termini di scadenza per l’immatricolazione (indicati nel Manifesto degli studi di Ateneo 2019/2020), le ricevute degli esami o inviare all’indirizzo magistralicoris@uniroma1.it la ricevuta che attesta il superamento dell’esame.
Il profilo Infostud dello studente verrà a quel punto sbloccato (prima dalla segreteria didattica e dopo circa 7 gg lavorativi anche dalla segreteria studenti), e solo da quel momento sarà possibile procedere con la stampa e il pagamento del bollettino della prima rata, necessari per completare l’iter di immatricolazione. Ai fini di riuscire a perfezionare l’immatricolazione all’a.a. 2019/2020, quindi, se ad esempio la scadenza ultima indicata sul manifesto degli studi di Ateneo per il pagamento delle tasse universitarie è il 30 gennaio 2020, le ricevuta degli esami dei corsi singoli recuperati dovranno essere consegnate in segreteria didattica entro e non oltre il 20 gennaio 2020.