Il Curriculum Vitae

Come scriverlo: la forma

Si consiglia di utilizzare, per la stesura del proprio CV, la Guida.


Come scriverlo: i contenuti

Lo scopo del curriculum è di mettere in evidenza, nella presentazione della propria storia, i caratteri distintivi, ma soprattutto le conoscenze e le competenze acquisite.

Un rilievo particolare va dunque dato (per la formazione) al tipo di studi, ma anche alla loro qualità (votazioni finali o media attuale); ai corsi di formazione; al livello di conoscenza acquisita nelle lingue straniere; al livello ed al tipo di conoscenza e competenza acquisita in campo informatico.
Per quanto riguarda invece le attività lavorative è bene sottolineare il ruolo specifico svolto nelle precedenti esperienze, così come i settori di maggior interesse professionale.

SI RICORDA DI INDICARE SEMPRE CON PRECISIONE LA PROPRIA DATA DI LAUREA E L'EVENTUALE DATA DI CONCLUSIONE DEL MASTER.

La precisione nella stesura è doppiamente utile: da una parte consente al nostro servizio di attivazione tirocini/stage una maggiore facilità nell’evidenziare le caratteristiche del “profilo” al momento delle selezioni, dall’altra agevola le aziende che ricevono i curricula ad individuare i profili aderenti alle loro richieste.

Scarica il format del CV europeo.
Scarica il format del CV europeo in inglese.


Come inviare il CV

Il CV deve essere salvato ESCLUSIVAMENTE IN FORMATO *.PDF  ed inviato come allegato all'email (non copiare ed incollare il CV come testo dell'email!) all’indirizzo ufficiostage.scom@uniroma1.it.

Nell'inviare il proprio curriculum vitae all'ufficio stage, così come a qualunque altra azienda, si suggerisce di nominare il file con il vostro nome e cognome.
L'invio di file nominati "curriculum", "cv" e quant'altro rende difficile la ricerca in archivio del vostro curriculum che deve essere rinominato manualmente per poter essere facilmente individuabile.
Si raccomanda, inoltre, di inserire l'eventuale lettera di presentazione all'interno dello stesso file e non in due file distinti.
Infine si ricorda di inserire sempre nell'oggetto dell'email il riferimento all'opportunità alla quale vi candidate..
Queste piccole accortezze permettono ai responsabili delle HR di archiviare i curricula con più facilità e di fare ricerche molto più rapide.
Si prega quindi di prestare particolare attenzione a quanto detto.

Tutti i successivi aggiornamenti andranno inviati con lo stesso mezzo, nello stesso modo, e senza cambiare il nome del file (il nuovo file sarà salvato nel nostro archivio sostituendo il vecchio).
Indicare nell'oggetto dell'email: AGGIORNAMENTO CV “NOME E COGNOME”.

Per avere ulteriori informazioni sulla compilazione del CV o su come si sostiene un colloquio vi consigliamo di visionare i quaderni SOUL - orienta cliccando qui.