aggiornamento sul corso, 24 marzo 2018

Versione stampabileSend by emailPDF version

aggiornamento sul corso, 24 marzo 2018

E' stato attivato un ciclo di seminari suddiviso in 20 appuntamenti di due ore, aperto a tutti i curricula del corso di L.M in Cooperazione, per l'acquisizione di 3 cfu che seguirà il seguente orario.

Lunedì 9-11, Facoltà di economia, in via del Castro Laurenziano 9,  secondo piano, Auletta al piano - Venerdì 9-11, Facoltà di economia, Ala E del Dipartimento di Economia e diritto, secondo piano, Aula dei dottorandi.

Siconsiglia di contattare la docente all'indirizzo: francesca.angelini@uniroma1.it

Programma dei Seminari

Programma:

1) Il diritto pubblico dell’economia nel quadro delle discipline giuridiche. Il diritto pubblico come oggetto della ricerca economica. Le istituzioni tra mercato e Stato. Forme di mercato e forme di Stato nell’analisi economica e giuridica.

2) Forme di mercato e forme di Stato nella costituzione del pluralismo. La teoria giuridica del mercato.  La costituzione economica come problema giuridico. La nozione di costituzione economica.

3) La storia dell’intervento pubblico nell’economia nell’esperienza italiano dello Stato liberale e dello Stato fascista. Stato sociale e intervento pubblico nell’economia.

4) La costituzione economica e Stato sociale nella Costituzione del 1948: le sue condizioni di sviluppo e la sua crisi. Artt. 41- 47 della Costituzione. Mercato, capitalismo e concorrenza nella Costituzione.

5) Il lavoro nella Costituzione e le politiche del mercato del lavoro.

6) I diritti sociali e crisi economica. In particolare il diritto alla Salute.

7) La Corte costituzionale e la condizionalità dei diritti sociali.

8) Costituzionalizzazione dell’economia e crisi delle costituzioni: tra integrazione europea e globalizzazione.

9) La dimensione europea dei diritti sociali. La Corte di giustizia e la garanzia dei diritti sociali.

10) La costituzione economica europea. I principali soggetti di governo dell’economia. Le autorità indipendenti. I nuovi soggetti: il consumatore; l’utente di servizi pubblici e privati.Dalle funzioni di governo dell’economia a quelle di regolazione del mercato. La tutela della concorrenza e del mercato.

11) Profili generali della politica economica e monetaria; Indipendenza della banca centrale.

12) Politiche di bilancio nell’evoluzione dell’esperienza costituzionale. l’art. 81 Cost. (v.t.)

13) Il pareggio di bilancio e la situazione costituzionale europea. La riforma costituzionale dell’art. 81 Cost.

14) La ricerca di una dimensione sociale europea.

16) La Crisi economica 2007/2008: la ricerca delle cause.

17) Le misure anticrisi.  Gli interventi di diritto costituzionale e di diritto internazionale di fronte alla crisi.

18) Il ruolo della Banca centrale europea e le misure di politica monetaria.

19) La dimensione economica dell’Ue versus dimensione democratica dell’Ue. Il caso della Grecia. 20) Il programma di “operazioni definitive monetarie” della BCE.

20) L’evoluzione del processo di integrazione e i suoi limiti. Il ruolo delle Corti costituzionali, dei parlamenti nazionali e del Parlamento europeo.

 

 

Data: 
Sabato, 24 Marzo, 2018
Diritto costituzionale multilivello dell'economia // Angelini F.