Centro studi sulla creatività urbana

Altri enti coinvolti: 
INWARD, osservatorio sulla Creatività Urbana
Responsabile scientifico: 
Componenti gruppo di ricerca: 
Luca Borriello, Luciano D'Amico, Mario Morcellini, Stefania Parisi, Isabella Pezzini, Christian Ruggiero
Descrizione: 

Il Centro Studi sulla Creatività Urbana è istituito dal Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale su proposta di INWARD, Osservatorio sulla Creatività Urbana, con l'obiettivo di costruire ed animare una rete nazionale e internazionale di studiosi del fenomeno della creatività urbana.
L'intento è quello di costituire un punto di riferimento per studiosi e ricercatori, un soggetto di consulenza e ricerca-intervento per soggetti pubblici, privati e di terzo settore, coinvolti nelle operazioni di riqualificazione urbana o a contatto con il tema.
L’opera di sensibilizzazione presso la comunità accademica e l'opinione pubblica sul tema della creatività urbana è condotta attraverso la realizzazione di:

  • studi interdisciplinari sul rapporto tra contesti urbani e culture visive e ricerche sull'immagine e le rappresentazioni della creatività urbana nei media;
  • conferenze, convegni, seminari e workshop finalizzati al confronto teorico tra studiosi e orientati alla condivisione di saperi e di pratiche;
  • una rete nazionale e internazionale di ricercatori sul modello del “think tank” per progetti di analisi e ricerca legati al territorio o a specifiche istanze;
  • pubblicazioni multilingue sui principali temi di ricerca, derivanti da call for papers effettuate a livello internazionale; un primo risultato in questo senso è costituito dal recente volume Inopinatum. The Unexpected Impertinence of Urban Creativity, curato da Luca Borriello e Christian Ruggiero (ArtiGraficheBoccia, 2013).
attivita_osservatori: 

Pubblicazioni

Christian Ruggiero, "The rise of uncommissioned art. Notes on Alison Young's Street Art, Public City. Law, Crime and the Urban Imagination", in "Comunicazionepuntodoc", n. 11, dicembre 2014.

Convegni e/o workshop organizzati dall’osservatorio / unità

Partecipazione alla Commissione Scientifica Onoraria della Conferenza Internazionale sulla Street Art di Lisbona.

Relazioni a convegni

Partecipazione alla Biennale dello Spazio Pubblico 2015 (Università RomaTre), con due interventi nel workshop “La strada: creatività urbana e arte pubblica”:

  • Nuovi paradigmi e modello italiano di valorizzazione della creatività urbana, di Luca Borriello;
  • Quando l'arte abita la città. Una prospettiva sociologica sulla NGPA, di Luca Massidda e Stefania Parisi.