DOCENTE

Professore Aggregato

Marco Binotto
E-mail: marco.binotto@uniroma1.it
Orario di ricevimento : Giovedì h. 11-13. Verificare le news.
Sede: Via Salaria 113
Stanza: 211 (secondo piano)
Telefono: 0649918393

Marco Binotto, è ricercatore presso la Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione dove insegna Comunicazione, advocacy e consumo responsabile e Comunicazione delle scienze biomediche. È laureato in Sociologia e Dottore di ricerca in Scienze della comunicazione. Si occupa di comunicazione sociale, advocacy e attivismo networked e creativo nel Terzo settore e nei movimenti sociali; della rappresentazione mediale dei temi di interesse pubblico e delle dinamiche di costruzione dell’agenda mediale, della sfera pubblica e dei problemi sociali; della comunicazione e dell’immaginario del consumo, delle pratiche di consumo responsabile e delle imprese orientate all’innovazione sociale e alla responsabilità sociale e ambientale. Ha svolto numerose ricerche sulla rappresentazione mediale, di agenda-building e framing dei fenomeni migratori; sulla comunicazione politica e le consultazioni, e più recentemente, sulle campagne della società civile organizzata per durante le consultazioni elettorali. Su questi temi ha partecipato a diversi convegni e pubblicato articoli a livello italiano e internazionale.

Ha pubblicato Manuale dell’identità visiva per le organizzazioni non profit (Lupetti 2012, con N. Santomartino), Comunicazione sociale 2.0 (Nuova Cultura, 2010) e Pestilenze (Castelvecchi, 2000). Ha coordinato le ricerche pubblicate in Tracciare confini. L’immigrazione nei media italiani (Franco Angeli, 2016, curato con M. Bruno e V. Lai), Malasanità in scena. Anatomia di un “caso mediale” (Nuova cultura, 2011), FuoriLuogo. L’immigrazione e i media italiani (Pellegrini/Rai-ERI, 2004, curato con V. Martino), Violenza Mediata. Il ruolo dell’informazione al G8 di Genova (Editori Riuniti, 2003) e Elezioni 2001. Descrizione di una battaglia mediale (Sossella, 2001).

Ha coordinato per il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale della Sapienza Università di Roma diversi progetti di ricerca nazionale su cronaca, sicurezza, immigrazione e asilo nei media italiani collegati all’Osservatorio Carta di Roma e collaborato con il progetto “SWMED – Sustainable domestic Water Use in Mediterranean Regions” finanziato nell’ambito del Programma europeo ENPI CBC MED 2007-2013. Ha coordinato l’Osservatorio sulla Comunicazione Sociale (Terza.com) e l’Osservatorio di Comunicazione ambientale e sostenibilità (Cambio), l’osservatorio sugli eventi della comunicazione politica (OCP), il progetto Etnequal Social Communication sulla rappresentazione mediale degli immigrati in Italia, promosso nell’ambito dell’iniziativa comunitaria Equal e un’“indagine sull'uso degli strumenti di comunicazione nelle organizzazioni di Terzo settore”, realizzata nell’ambito del progetto di ricerca interuniversitario di rilevante interesse nazionale (PRIN), cofinanziato dal MIUR, “Oltre l’opinione pubblica: architetture comunicative e nuovo spazio sociale”.

__________

Marco Binotto is Assistant Professor at the Department of Communication and Social Research where he teaches “Communication of rights and active citizenship” and "Communication of biomedical sciences". He holds a degree in Sociology and a Ph.D. in Communication Sciences obtained by the Department of Sociology and Communication - Sapienza University of Rome, where he has become a specialist in the following fields: social communication and the Third Sector, public sphere and the media representation of the theme immigration, media activism and environmental communication. He coordinates the Observatory on Social Communication (Terza.com) and the Observatory of Communication and environmental sustainability (Change). He has acquired experience as Programme coordinator of the Etnequal Social Communication project on media representation of immigrants in Italy, promoted under the Equal Community Initiative and a "survey on the use of communication tools in organizations of Third Sector", carried out in the draft university research of national interest, co-funded by MIUR, "Beyond the public: communication architectures and new social space." Currently, he is coordinating the research on security, immigration and asylum in Italian media (Carta di Roma Observatory). Relevant publications: Books (single authored) Comunicazione sociale 2.0 (Nuova Cultura, 2010) Pestilenze (Castelvecchi, 2000) (co-authored/co-edited) Manuale dell’identità visiva per le organizzazioni non profit  (Lupetti 2012, con N. Santomartino), Malasanità in scena. Anatomia di un "caso mediale" (Nuova cultura, 2011) FuoriLuogo. L’immigrazione e i media italiani (Pellegrini / RAI-ERI, 2004), Violenza Mediata. Il ruolo dell’informazione al G8 di Genova (Editori Riuniti, 2003) Elezioni 2001. Descrizione di una battaglia mediale (Sossella, 2001).

Pagine