DOCENTE

Docente Affidatario

Luca Marini
E-mail: luca.marini@uniroma1.it
Orario di ricevimento : Prima e dopo le lezioni e gli esami. Altri giorni ed orari possono essere sempre concordati contattando il docente (luca.marini@uniroma1.it)
Sede:
Stanza: Facoltà di Economia, Via del Castro Laurenziano 9, II piano, stanza n. 2. In questa stanza si svolgono anche gli esami di profitto e il ricevimento.
Telefono: 0649766467

Dal 2001 è professore di ruolo di diritto internazionale nella Sapienza di Roma, dove insegna anche Diritti umani e Diritto dell’Unione europea, ed è componente del Comitato direttivo dell’Associazione degli studiosi di diritto internazionale ed europeo (ASDIE). In precedenza è stato assistente presso l’Istituto di diritto internazionale e comunitario della Facoltà di Economia della Sapienza di Roma (1991-1996), ricercatore presso l’Istituto di studi giuridici sulla Comunità internazionale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (1996-2001) e professore a contratto di Diritto delle Comunità europee presso la Facoltà di Giurisprudenza della LUMSA di Roma (1997-2001). Componente di collegi di docenti di dottorato di ricerca, di consigli scientifici di master universitari e di comitati di riviste scientifiche, è autore, coautore e curatore di 12 monografie e ha pubblicato oltre 100 articoli e saggi su riviste scientifiche ed opere collettanee italiane e straniere. In qualità di relatore, ha partecipato a circa 100 convegni in Italia ed all’estero. 

Studioso dei problemi giuridici sollevati dal progresso tecno-scientifico, tra il 1998 ed il 2002 ha rappresentato il presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche nel Comitato Nazionale per la Bioetica della Presidenza del Consiglio dei Ministri, organismo di cui, in seguito, è stato componente (2002-2006) e vice presidente (2006-2013) e che ha rappresentato in consessi europei ed internazionali. E’ stato coordinatore scientifico nazionale del PRIN “Il principio di precauzione”, componente della Commissione sulla bioetica del CNR, componente della Commissione antidoping del CONI, componente e presidente di numerosi comitati etici e presidente di Assobiobanche. Attualmente è presidente del Centro di studi biogiuridici “ECSEL”, direttore del Master di II livello in Bioetica, Biodiritto e Bioeconomia della Sapienza, direttore dell’Osservatorio sulla bioetica ed il biodiritto della rivista Ordine internazionale e diritti umani e componente del Consiglio scientifico della rivista “L’Arco di Giano”.

Per l’attività scientifica è stato insignito dalla Commissione europea, nel 2003, della Cattedra Jean Monnet, elevata al rango di Cattedra Jean Monnet “Ad Personam” nel 2008 ed ulteriormente confermata nel 2013.

Link di riferimento: www.ecsel.org

Ai sensi dell’ar. 13 del D.Lgs. n. 196/2003, il sottoscritto è informato che Sapienza è titolare del trattamento dei dati personali conferiti ed esprime il proprio consenso affinché i dati forniti possano essere trattati nel rispetto del citato decreto ai fini dell’assolvimento degli obblighi di pubblicazione di cui alle pertinenti disposizioni del D.Lgs. n. 33/2013