Regolamento biblioteca

ACCESSO 

L’accesso in sala lettura è consentito a tutti coloro che hanno interesse a prendere visione del patrimonio bibliografico posseduto dalla biblioteca.

RICHIESTA DELLE OPERE IN CONSULTAZIONE

Per la consultazione delle opere si deve compilare l`apposito modulo di richiesta e consegnarlo assieme a un documento di riconoscimento agli addetti che operano all`interno della struttura.

RICHIESTA DI PRESTITO

Tutte le pubblicazioni, tranne le riviste, le collane dei classici e i dizionari, possono essere date in prestito agli studenti e al personale dell’Università “La Sapienza” per quindici giorni È sufficiente esibire un documento di riconoscimento all`operatore di biblioteca per poter inserire nel programma di prestito automatizzato SBN i dati del richiedente in modo da ottenere l`abilitazione e il proprio codice identificativo.
Ai docenti, dottorandi, laureandi e agli iscritti ai master dell`Università "La Sapienza" il prestito è consentito per venti giorni con le medesime procedure informatizzate descritte sopra.
La Direzione della Biblioteca si riserva la possibilità di escludere dal prestito per l’intero anno accademico gli utenti che, pur sollecitati telefonicamente, non restituiranno i volumi nel tempo stabilito.
Per qualsiasi informazione riguardante il servizio di prestito è possibile telefonare ai numeri: 06 49918345 ; 06 49918405

SERVIZIO ILL e DD

Tutti gli studenti, laureandi, dottorandi e docenti di altre università possono richiedere i volumi di cui abbisognano tramite la biblioteca della propria università, che si farà garante e penserà a inoltrare una richiesta di prestito interbibliotecario alla nostra struttura, la quale si farà carico di spedire quanto richiesto tramite pacco postale, consentendo la consultazione dell`opera per 15 giorni dal momento del ricevimento della medesima.

RICHIESTE IN USCITA

Gli utenti della nostra biblioteca (studenti, laureandi, dottorandi e docenti) possono richiedere, previa compilazione di un modulo disponibile presso il front office della nostra struttura monografie o fotocopie di articoli di riviste posseduti da altre biblioteche. La Biblioteca si farà garante presso le altre strutture di ciò che richiederà a proprio nome per l`utente-richiedente.

RICHIESTE IN ENTRATA

Le biblioteche esterne al Sistema Bibliotecario di Ateneo partecipanti al sistema di prestito interbibliotecario nazionale possono richiedere in prestito monografie o fotocopie di articoli di riviste possedute dalla nostra struttura, visionabili sul catalogo on line. La biblioteca richiedente si farà garante nei nostri confronti rinviandoci l`opera nei tempi designati (15 giorni) e controllandone l`integrità. Chi non dovesse rispettare tali regole verrà escluso dal servizio.
Le richieste possono essere inoltrate per fax, per posta elettronica o attraverso il modulo on line per la richiesta di monografie o di copia di articoli di periodici:
fax: 06/4991 8405; e-mail barbara.giacomelli@uniroma1.itsabrina.zaghini@uniroma1.it

Per ogni altra informazione relativa al servizio contattare: sabrina.zaghini@uniroma1.it (tel. 064991 8346)

NORME

  • Si avvisano le biblioteche che intendono richiedere volumi alla biblioteca Sapienza che, a partire da Settembre 2013, il servizio richiederà un rimborso spese:
    Per biblioteche fuori Sapienza
    Invio libri:

    • per le biblioteche italiane, per ogni volume richiesto, 6 € (tramite bonifico bancario) o 1 voucher IFLA (valore 8 €)
    • per le biblioteche straniere 1 voucher IFLA (valore 8 €)

    Invio di fotocopie di articoli di libri (invio copia cartacea tramite posta):

    • per le biblioteche italiane 4 €
    • per le biblioteche straniere 1/2 voucher IFLA (valore 4 €)

    L`invio di volumi viene effettuato una volta alla settimana, la richiesta di prestito va inviata alla biblioteca che possiede il volume e comunica  le condizioni di uso territoriale.

  • Il prestito ha durata minima di 15 giorni e massima di un mese (stabilito da ogni singola “struttura prestante”) iniziando dalla data di arrivo
  • Il modulo di richiesta di prestito consente di richiedere un solo volume e deve essere riempito in ogni sua parte e firmato.
  • Coloro che richiedono il prestito sono personalmente responsabili della integrità e della conservazione di quanto avuto.
  • È vietato praticare sui testi sottolineature, evidenziazioni o annotazioni. Il materiale perso o danneggiato dovrà essere rimborsato sulla base del costo reale.
  • Il ritiro e la consegna di quanto richiesto avverrà negli orari e nei giorni preposti.