Scadenzario

Visualizza la sessione di marzo 2017 - luglio 2017 - ottobre 2017 e
Scarica le  istruzioni per la compilazione della domanda di laurea. 

 Laureandi Marzo 2017 – anticipo della sessione estiva 2016/2017 (Sessione aperta a tutti gli ordinamenti) - Le tesi verranno discusse tra lunedì 13 marzo e sabato 18 marzo

Leggere attentamente le operazioni preliminari alla pagina "Procedure triennali" e “Procedure magistrali”

Entro martedì 10 gennaio 2017: verifica crediti tirocini e attività didattiche integrative. Gli studenti dell’ordinamento 509, sia triennale che specialistica, e gli studenti delle magistrali 270 entro martedì 10 gennaio 2017 devono verificare che sulla propria pagina DOS (o su Infostud) siano stati riconosciuti i crediti previsti nel proprio piano formativo relativi ai tirocini e alle attività a scelta.
Se i  cfu sono stati già stati riconosciuti dal CADI e quindi caricati su Infostud o su DOS, ci si può recare direttamente alla Segreteria Studenti per la presentazione della domanda di laurea.
La Segreteria è ubicata presso la città universitaria – Piazzale Aldo Moro;
Al link http://www.uniroma1.it/didattica/sportelli/segreterie-studenti/segreteria-studenti-di-sociologia-e-comunicazione è possibile visionare luogo e orari di apertura.
Se invece non risultano  completati i crediti inseriti nel piano relativi a  tutti i tirocini e/o alle attività a scelta è necessario consegnare entro la stessa data, esclusivamente presso l’Ufficio CADI – I piano di Via Salaria 113 stanza B4 negli orari di ricevimento - la documentazione per l’acquisizione dei crediti mancanti.
Gli studenti delle triennali 270 non devono fare alcuna verifica e possono quindi passare allo step successivo.

Entro martedì 17 gennaio 2017: conseguimento del 96% dei cfu necessari per presentare la domanda di tesi. Come previsto dal regolamento di Ateneo, la domanda non verrà accettata se non sono stati superati e verbalizzati il 96% dei crediti previsti per il proprio corso di laurea. Il Consiglio di Facoltà ha stabilito che il 96% per l’ordinamento quinquennale equivale a dover sostenere non più di 1 esame, per il nuovo ordinamento 509 a dover ottenere non più di 8 cfu e per il nuovo ordinamento 270 non più di 9 cfu.
Entro venerdì 20 gennaio 2017: consegna della domanda di laurea in Segreteria Studenti presso la città universitaria corredata di tutti gli allegati richiesti e la ricevuta di pagamento della tassa di laurea. La domanda è disponibile sul sito di Ateneo e scaricabile al link http://www.uniroma1.it/modulistica-studenti  
La domanda va compilata in ogni sua parte, possibilmente al pc o comunque in stampatello chiaramente leggibile,  seguendo le istruzioni riportate al link http://www.coris.uniroma1.it/sites/default/files/istruzioni_domanda_laurea2015.pdf

Entro venerdì 10 febbraio 2017: solo per i laureandi delle magistrali, specialistiche e di ordinamento quinquennale, consegna,  in Segreteria Studenti presso la città universitaria,  del CD contenente la tesi definitiva, con etichetta adesiva riportante la firma del Relatore, la firma dello studente, il titolo della tesi, la matricola, l’indicazione del software utilizzato, unitamente all’allegato “Dichiarazione contenuto CD” firmata dal Relatore; è possibile consegnarlo anche insieme alla domanda di laurea. Si ricorda che gli studenti dei corsi triennali non sono tenuti alla consegna del CD.

Entro mercoledì 15 febbraio 2017: solo per i laureandi delle magistrali, specialistiche e di ordinamento quinquennale, pubblicazione elenco correlatori sulle news del sito Coris.
Si ricorda che  per gli studenti delle lauree triennali non è prevista la figura del correlatore.

Entro sabato 18 febbraio 2017: sostenere e verbalizzare l’eventuale ultimo esame mancante. La ricevuta di questo esame dovrà essere consegnata in Segreteria Amministrativa entro lunedì 20  febbraio 2017.
Entro mercoledì 1 marzo 2017: pubblicazione dei calendari nelle news del sito Coris www.coris.uniroma1.it

Entro mercoledì 1 marzo 2017: gli studenti delle lauree magistrali, specialistiche e di ordinamento quinquennale, dovranno consegnare copia della tesi al correlatore con allegate due copie della sintesi (una pagina di 30 righe). Una copia sarà trattenuta dal docente e una sarà restituita allo studente con la firma del correlatore e la data di consegna. 

Entro mercoledì 1 marzo 2017: gli studenti delle lauree triennali dovranno consegnare la copia cartacea dell’elaborato al proprio Relatore e predisporre una seconda copia da portare in visione alla Commissione il giorno della discussione. Dovranno inoltre inviare, sempre entro mercoledì 1 marzo 2017 all’indirizzo tesi.scienzecom@uniroma1.it, l’elaborato completo in formato pdf.
Tutte le tesi e le prove finali verranno discusse tra lunedì 13 marzo e sabato 18 marzo. Gli studenti delle lauree magistrali, specialistiche e di ordinamento quinquennale discuteranno la tesi davanti alla Commissione giudicatrice, presso l’aula che verrà indicata nei calendari.
I laureandi delle triennali, il giorno della prova finale, si presenteranno nell’aula indicata nel calendario. La Commissione giudicatrice verrà articolata in sotto-commissioni, di modo che possano essere ascoltati anche più studenti contemporaneamente. Il candidato sarà tenuto ad esporre il suo elaborato e a rispondere alle domande che gli rivolgeranno i membri della sotto-commissione. Solo se il Relatore lo ritiene elemento costitutivo dell'elaborato, lo studente può preparare una presentazione. In questo caso avrà cura di portare con sé il suo computer personale.  
Per ragioni organizzative e di ricettività delle sedi, l’esame di laurea di primo livello si svolge davanti a una Commissione in forma pubblica, cioè in luogo, data, orario e con modalità preannunciate e
alla presenza di altri laureandi, ma non è prevista la presenza di pubblico esterno (amici o familiari).
I laureandi sono convocati nelle aule indicate nel calendario un quarto d’ora prima dell’inizio della discussione. Parenti ed amici sono invitati a raggiungere i propri laureandi circa un’ora più tardi direttamente nell’aula dove verrà  svolta la cerimonia di proclamazione, negli orari indicati nei calendari.

ATTENZIONE: - La scadenza di venerdì 20 gennaio 2017 per la consegna della domanda di laurea e dei relativi allegati in Segreteria Studenti non è derogabile per alcun motivo. Si raccomanda pertanto di provvedere per tempo a produrre i numerosi documenti necessari e a contattare il docente relatore per tutti gli adempimenti del caso. Un’eventuale mancata disponibilità dei docenti negli ultimi giorni prima della scadenza non potrà in nessun caso essere invocata per richiedere una proroga dei termini. Le altre date potrebbero invece subire delle modifiche che saranno tempestivamente pubblicate su questo sito.
Solo per gli studenti delle lauree magistrali, specialistiche e di ordinamento quinquennale, 4 giorni lavorativi prima dell’inizio della propria seduta di tesi inviare eventuali presentazioni in pdf o power point a supporto della discussione all’indirizzo tesi.scienzecom@uniroma1.it
Laddove il candidato desideri servirsi di altri formati (prezi, audio, video..) dovrà accordarsi per l’installazione della sua presentazione con il tecnico sig. Fabrizio Romano, scrivendo a fabrizio.romano@uniroma1.it
Nel caso in cui il candidato non invii la presentazione per mail nei tempi richiesti o si presenti in ritardo il giorno della discussione, la sua presentazione sarà caricata, solo se possibile, sul computer a ridosso della discussione della sua tesi e non sarà garantita la corretta visualizzazione del file e il supporto di eventuali file multimediali.
Non è possibile portare la propria strumentazione, se non preventivamente concordata e  richiesta dal Relatore.  Il giorno della discussione non sarà  possibile sostituire le presentazioni precedentemente  inviate.
L’ordine con cui gli studenti vengono distribuiti nel calendario è  indicativo e può essere modificato a discrezione della Commissione. Pertanto, i candidati sono tenuti a presentarsi almeno un quarto d’ora prima rispetto all’orario di convocazione indicato nei calendari.

 Laureandi LUGLIO 2017 - sessione estiva A.A. 2016/2017 (Sessione aperta a tutti gli ordinamenti) - Le tesi verranno discusse tra lunedì 10 luglio e sabato 22 luglio

Leggere attentamente le operazioni preliminari alla pagina "Procedure triennali" e “Procedure magistrali”
 

Entro giovedì 27 aprile 2017: verifica crediti tirocini e attività didattiche integrative. Gli studenti dell’ordinamento 509, sia triennale che specialistica, e gli studenti delle magistrali 270 entro giovedì 27 aprile 2017 devono verificare che sulla propria pagina DOS (o su Infostud) siano stati riconosciuti i crediti previsti nel proprio piano formativo relativi ai tirocini e alle attività a scelta.
Se i  cfu sono stati già stati riconosciuti dal CADI e quindi caricati su Infostud o su DOS, ci si può recare direttamente alla Segreteria Studenti per la presentazione della domanda di laurea.
La Segreteria è ubicata presso la città universitaria – Piazzale Aldo Moro;
Al link http://www.uniroma1.it/didattica/sportelli/segreterie-studenti/segreteria-studenti-di-sociologia-e-comunicazione è possibile visionare luogo e orari di apertura.
Se invece non risultano  completati i crediti inseriti nel piano relativi a  tutti i tirocini e/o alle attività a scelta è necessario consegnare entro la stessa data, esclusivamente presso l’Ufficio CADI – I piano di Via Salaria 113 stanza B4 negli orari di ricevimento - la documentazione per l’acquisizione dei crediti mancanti.
Gli studenti delle triennali 270 non devono fare alcuna verifica e possono quindi passare allo step successivo.
Entro mercoledì 3 maggio 2017: conseguimento del 96% dei cfu necessari per presentare la domanda di tesi. Come previsto dal regolamento di Ateneo, la domanda non verrà accettata se non sono stati superati e verbalizzati il 96% dei crediti previsti per il proprio corso di laurea. Il Consiglio di Facoltà ha stabilito che il 96% per l’ordinamento quinquennale equivale a dover sostenere non più di 1 esame, per il nuovo ordinamento 509 a dover ottenere non più di 8 cfu e per il nuovo ordinamento 270 non più di 9 cfu.
Come però deliberato dal l Consiglio di Dipartimento del 4 febbraio 2015, in deroga al tetto del 96%,  potranno presentare domanda di laurea in questa sessione anche gli studenti iscritti in corso che abbiano già sostenuto entro la fine della  sessione di gennaio/febbraio tutti gli esami previsti nel proprio corso di studio ad eccezione dei soli insegnamenti erogati per la prima volta nel secondo semestre dell’ultimo anno (i cui corsi si concluderanno il 27 maggio 2017).
Gli studenti che si trovano nella condizione sopra descritta e che vogliono usufruire della sessione estiva di luglio per concludere il loro ciclo di studi, prima di recarsi in Segreteria studenti per presentare la domanda di laurea dovranno con largo anticipo mettersi in contatto con l’ufficio tesi, che verificherà la regolarità della loro posizione. Resta inteso che i crediti relativi agli esami mancanti dovranno essere comunque conseguiti tutti nel primo appello di giugno entro il giorno 15.

Entro lunedì 8 maggio 2017: consegna della domanda di laurea in Segreteria Studenti presso la città universitaria corredata di tutti gli allegati richiesti e la ricevuta di pagamento della tassa di laurea. La domanda è disponibile sul sito di Ateneo e scaricabile al link http://www.uniroma1.it/modulistica-studenti  
La domanda va compilata in ogni sua parte, possibilmente al pc o comunque in stampatello chiaramente leggibile,  seguendo le istruzioni riportate al link http://www.coris.uniroma1.it/sites/default/files/istruzioni_domanda_laurea2015.pdf

Entro lunedì 5 giugno 2017: solo per i laureandi delle magistrali, specialistiche e di ordinamento quinquennale, consegna,  in Segreteria Studenti presso la città universitaria,  del CD contenente la tesi definitiva, con etichetta adesiva riportante la firma del Relatore, la firma dello studente, il titolo della tesi, la matricola, l’indicazione del software utilizzato, unitamente all’allegato “Dichiarazione contenuto CD” firmata dal Relatore; è possibile consegnarlo anche insieme alla domanda di laurea. Si ricorda che gli studenti dei corsi triennali non sono tenuti alla consegna del CD.

Entro lunedì 12 giugno 2017: solo per i laureandi delle magistrali, specialistiche e di ordinamento quinquennale, pubblicazione elenco correlatori sulle news del sito Coris.
Si ricorda che  per gli studenti delle lauree triennali non è prevista la figura del correlatore.

Entro giovedì 15 giugno 2017: sostenere e verbalizzare l’eventuale ultimo esame mancante. La ricevuta di questo esame dovrà essere consegnata in Segreteria Amministrativa entro venerdì 16 giugno 2017.

Entro mercoledì 21 giugno 2017: pubblicazione dei calendari nelle news del sito Coris www.coris.uniroma1.it

Entro mercoledì 21 giugno 2017: gli studenti delle lauree magistrali, specialistiche e di ordinamento quinquennale, dovranno consegnare copia della tesi al correlatore con allegate due copie della sintesi (una pagina di 30 righe). Una copia sarà trattenuta dal docente e una sarà restituita allo studente con la firma del correlatore e la data di consegna. 

Entro mercoledì 28 giugno 2017: gli studenti delle lauree triennali dovranno consegnare la copia cartacea dell’elaborato al proprio Relatore e predisporre una seconda copia da portare in visione alla Commissione il giorno della discussione. Dovranno inoltre inviare, sempre entro mercoledì 28 giugno 2017 all’indirizzo tesi.scienzecom@uniroma1.it, l’elaborato completo in formato pdf.
Tutte le tesi e le prove finali verranno discusse tra lunedì 10 luglio e sabato 22 luglio. Gli studenti delle lauree magistrali, specialistiche e di ordinamento quinquennale discuteranno la tesi davanti alla Commissione giudicatrice, presso l’aula che verrà indicata nei calendari.
I laureandi delle triennali, il giorno della prova finale, si presenteranno nell’aula indicata nel calendario. La Commissione giudicatrice verrà articolata in sotto-commissioni, di modo che possano essere ascoltati anche più studenti contemporaneamente. Il candidato sarà tenuto ad esporre il suo elaborato e a rispondere alle domande che gli rivolgeranno i membri della sotto-commissione. Solo se il Relatore lo ritiene elemento costitutivo dell'elaborato, lo studente può preparare una presentazione. In questo caso avrà cura di portare con sé il suo computer personale.  
Per ragioni organizzative e di ricettività delle sedi, l’esame di laurea di primo livello si svolge davanti a una Commissione in forma pubblica, cioè in luogo, data, orario e con modalità preannunciate e
alla presenza di altri laureandi, ma non è prevista la presenza di pubblico esterno (amici o familiari).
I laureandi sono convocati nelle aule indicate nel calendario un quarto d’ora prima dell’inizio della discussione. Parenti ed amici sono invitati a raggiungere i propri laureandi circa un’ora più tardi direttamente nell’aula dove verrà  svolta la cerimonia di proclamazione, negli orari indicati nei calendari.

ATTENZIONE: - La scadenza di lunedì 8 maggio 2017 per la consegna della domanda di laurea e dei relativi allegati in Segreteria Studenti non è derogabile per alcun motivo. Si raccomanda pertanto di provvedere per tempo a produrre i numerosi documenti necessari e a contattare il docente relatore per tutti gli adempimenti del caso. Un’eventuale mancata disponibilità dei docenti negli ultimi giorni prima della scadenza non potrà in nessun caso essere invocata per richiedere una proroga dei termini. Le altre date potrebbero invece subire delle modifiche che saranno tempestivamente pubblicate su questo sito.
Solo per gli studenti delle lauree magistrali, specialistiche e di ordinamento quinquennale, 4 giorni lavorativi prima dell’inizio della propria seduta di tesi inviare eventuali presentazioni in pdf o power point a supporto della discussione all’indirizzo tesi.scienzecom@uniroma1.it
Laddove il candidato desideri servirsi di altri formati (prezi, audio, video..) dovrà accordarsi per l’installazione della sua presentazione con il tecnico sig. Fabrizio Romano, scrivendo a fabrizio.romano@uniroma1.it
Nel caso in cui il candidato non invii la presentazione per mail nei tempi richiesti o si presenti in ritardo il giorno della discussione, la sua presentazione sarà caricata, solo se possibile, sul computer a ridosso della discussione della sua tesi e non sarà garantita la corretta visualizzazione del file e il supporto di eventuali file multimediali.

Non è possibile portare la propria strumentazione, se non preventivamente concordata e  richiesta dal Relatore.  Il giorno della discussione non sarà  possibile sostituire le presentazioni precedentemente  inviate.
L’ordine con cui gli studenti vengono distribuiti nel calendario è  indicativo e può essere modificato a discrezione della Commissione. Pertanto, i candidati sono tenuti a presentarsi almeno un quarto d’ora prima rispetto all’orario di convocazione indicato nei calendari.

 Laureandi OTTOBRE 2017 - sessione autunnale A.A. 2016/2017 (Sessione aperta a tutti gli ordinamenti) - Le tesi verranno discusse tra martedì 10 ottobre e venerdì 20 ottobre

Leggere attentamente le operazioni preliminari alla pagina "Procedure triennali" e “Procedure magistrali”
 

Entro mercoledì 19 luglio 2017: verifica crediti tirocini e attività didattiche integrative. Gli studenti dell’ordinamento 509, sia triennale che specialistica, e gli studenti delle magistrali 270 entro mercoledì 19 luglio 2017 devono verificare che sulla propria pagina DOS (o su Infostud) siano stati riconosciuti i crediti previsti nel proprio piano formativo relativi ai tirocini e alle attività a scelta.
Se i  cfu sono stati già stati riconosciuti dal CADI e quindi caricati su Infostud o su DOS, ci si può recare direttamente alla Segreteria Studenti per la presentazione della domanda di laurea.
La Segreteria è ubicata presso la città universitaria – Piazzale Aldo Moro;
Al link http://www.uniroma1.it/didattica/sportelli/segreterie-studenti/segreteria-studenti-di-sociologia-e-comunicazione è possibile visionare luogo e orari di apertura.
Se invece non risultano  completati i crediti inseriti nel piano relativi a  tutti i tirocini e/o alle attività a scelta è necessario consegnare entro la stessa data, esclusivamente presso l’Ufficio CADI – I piano di Via Salaria 113 stanza B4 negli orari di ricevimento - la documentazione per l’acquisizione dei crediti mancanti.
Gli studenti delle triennali 270 non devono fare alcuna verifica e possono quindi passare allo step successivo.

Entro venerdì 28 luglio 2017: conseguimento del 96% dei cfu necessari per presentare la domanda di tesi. Come previsto dal regolamento di Ateneo, la domanda non verrà accettata se non sono stati superati e verbalizzati il 96% dei crediti previsti per il proprio corso di laurea. Il Consiglio di Facoltà ha stabilito che il 96% per l’ordinamento quinquennale equivale a dover sostenere non più di 1 esame, per il nuovo ordinamento 509 a dover ottenere non più di 8 cfu e per il nuovo ordinamento 270 non più di 9 cfu.

Entro lunedì 31 luglio 2017: consegna della domanda di laurea in Segreteria Studenti presso la città universitaria corredata di tutti gli allegati richiesti e la ricevuta di pagamento della tassa di laurea. La domanda è disponibile sul sito di Ateneo e scaricabile al link http://www.uniroma1.it/modulistica-studenti  
La domanda va compilata in ogni sua parte, possibilmente al pc o comunque in stampatello chiaramente leggibile,  seguendo le istruzioni riportate al link http://www.coris.uniroma1.it/sites/default/files/istruzioni_domanda_laurea2015.pdf

Entro venerdì 15 settembre 2017: solo per i laureandi delle magistrali, specialistiche e di ordinamento quinquennale, consegna,  in Segreteria Studenti presso la città universitaria,  del CD contenente la tesi definitiva, con etichetta adesiva riportante la firma del Relatore, la firma dello studente, il titolo della tesi, la matricola, l’indicazione del software utilizzato, unitamente all’allegato “Dichiarazione contenuto CD” firmata dal Relatore; è possibile consegnarlo anche insieme alla domanda di laurea. Si ricorda che gli studenti dei corsi triennali non sono tenuti alla consegna del CD.

Entro sabato 16 settembre 2017: sostenere e verbalizzare l’eventuale ultimo esame mancante. La ricevuta di questo esame dovrà essere consegnata in Segreteria Amministrativa entro martedì 19 settembre 2017.

Entro martedì 19 settembre 2017: solo per i laureandi delle magistrali, specialistiche e di ordinamento quinquennale, pubblicazione elenco correlatori sulle news del sito Coris.
Si ricorda che  per gli studenti delle lauree triennali non è prevista la figura del correlatore.

Entro martedì 26 settembre 2017: pubblicazione dei calendari nelle news del sito Coris www.coris.uniroma1.it

Entro martedì 26 settembre 2017: gli studenti delle lauree magistrali, specialistiche e di ordinamento quinquennale, dovranno consegnare copia della tesi al correlatore con allegate due copie della sintesi (una pagina di 30 righe). Una copia sarà trattenuta dal docente e una sarà restituita allo studente con la firma del correlatore e la data di consegna. 

Entro sabato 30 settembre 2017: gli studenti delle lauree triennali dovranno consegnare la copia cartacea dell’elaborato al proprio Relatore e predisporre una seconda copia da portare in visione alla Commissione il giorno della discussione. Dovranno inoltre inviare, sempre entro sabato 30 settembre 2017 all’indirizzo tesi.scienzecom@uniroma1.it, l’elaborato completo in formato pdf.
Tutte le tesi e le prove finali verranno discusse tra martedì 10 ottobre e venerdì 20 ottobre 2017. Gli studenti delle lauree magistrali, specialistiche e di ordinamento quinquennale discuteranno la tesi davanti alla Commissione giudicatrice, presso l’aula che verrà indicata nei calendari.
I laureandi delle triennali, il giorno della prova finale, si presenteranno nell’aula indicata nel calendario. La Commissione giudicatrice verrà articolata in sotto-commissioni, di modo che possano essere ascoltati anche più studenti contemporaneamente. Il candidato sarà tenuto ad esporre il suo elaborato e a rispondere alle domande che gli rivolgeranno i membri della sotto-commissione. Solo se il Relatore lo ritiene elemento costitutivo dell'elaborato, lo studente può preparare una presentazione. In questo caso avrà cura di portare con sé il suo computer personale.  
Per ragioni organizzative e di ricettività delle sedi, l’esame di laurea di primo livello si svolge davanti a una Commissione in forma pubblica, cioè in luogo, data, orario e con modalità preannunciate e
alla presenza di altri laureandi, ma non è prevista la presenza di pubblico esterno (amici o familiari).
I laureandi sono convocati nelle aule indicate nel calendario un quarto d’ora prima dell’inizio della discussione. Parenti ed amici sono invitati a raggiungere i propri laureandi circa un’ora più tardi direttamente nell’aula dove verrà  svolta la cerimonia di proclamazione, negli orari indicati nei calendari.

ATTENZIONE: - La scadenza di lunedì 31 luglio 2017per la consegnadella domanda di laurea e dei relativi allegati in Segreteria Studenti non è derogabile per alcun motivo. Si raccomanda pertanto di provvedere per tempo a produrre i numerosi documenti necessari e a contattare il docente relatore per tutti gli adempimenti del caso. Un’eventuale mancata disponibilità dei docenti negli ultimi giorni prima della scadenza non potrà in nessun caso essere invocata per richiedere una proroga dei termini. Le altre date potrebbero invece subire delle modifiche che saranno tempestivamente pubblicate su questo sito.
Solo per gli studenti delle lauree magistrali, specialistiche e di ordinamento quinquennale, 4 giorni lavorativi prima dell’inizio della propria seduta di tesi inviare eventuali presentazioni in pdf o power point a supporto della discussione all’indirizzo tesi.scienzecom@uniroma1.it
Laddove il candidato desideri servirsi di altri formati (prezi, audio, video..) dovrà accordarsi per l’installazione della sua presentazione con il tecnico sig. Fabrizio Romano, scrivendo a fabrizio.romano@uniroma1.it
Nel caso in cui il candidato non invii la presentazione per mail nei tempi richiesti o si presenti in ritardo il giorno della discussione, la sua presentazione sarà caricata, solo se possibile, sul computer a ridosso della discussione della sua tesi e non sarà garantita la corretta visualizzazione del file e il supporto di eventuali file multimediali.
Non è possibile portare la propria strumentazione, se non preventivamente concordata e  richiesta dal Relatore.  Il giorno della discussione non sarà  possibile sostituire le presentazioni precedentemente  inviate.
L’ordine con cui gli studenti vengono distribuiti nel calendario è  indicativo e può essere modificato a discrezione della Commissione. Pertanto, i candidati sono tenuti a presentarsi almeno un quarto d’ora prima rispetto all’orario di convocazione indicato nei calendari.